Il regalo originale? Il coltello artigianale

WQeOkOZ

Ci siamo, la caccia al regalo è cominciata e come ormai da copione sarà la tecnologia a far girare i numeri più alti ma soltanto per l’elevato, e consentitemi scandaloso, costo di smartphone, tablet e via discorrendo il grosso delle famiglie normali già ha fatto i propri conti. Continua a leggere “Il regalo originale? Il coltello artigianale”

Il piccolo grande Buck Utility Skinner

EcdFRQx

Salve a tutti, vi presento oggi un piccolissimo skinner della famosissima azienda americana Buck che produce coltelli da ben cinque generazione (dal 1902). Questo  incredibile piccolo utility skinner rappresenta in pieno l’immagine dell’escursionista americano Continua a leggere “Il piccolo grande Buck Utility Skinner”

Otzi, un escursionista di 5000 anni fa

otzi.jpg

Quando sentii del ritrovamento di Otzi non rimasi particolarmente interessato dalla notizia, non fino a che non si cominciò a leggere di tutti gli attrezzi, i materiali e molto altro che quest’uomo aveva con sé. Fu allora che ebbi la spinta di andare a vedere personalmente quello che un uomo di 5300 anni fa Continua a leggere “Otzi, un escursionista di 5000 anni fa”

Bosco di Corniglio

LVKKNC3

È mattina ed il sole ha deciso di spuntare ma credo che non lo aspetterò, sono atteso da un bosco ricco di storia e leggende, racconti di uomini e del loro lavoro in questi boschi, e di strane creature che lo popolavano e che ancora oggi fanno parte della tradizione di questi luoghi, di donne curatrici che grazie alla loro conoscenza delle erbe, Continua a leggere “Bosco di Corniglio”

Il Castello di Torrechiara (II parte)

 

 

0pOwgTH

Il tempo mantiene bene mi sono fermato a riposare un po’, non per stanchezza, è una sorta di “rituale” quello di fare delle brevi soste, mi fa sentire in sintonia con il bosco. Mi ritrovo avanti il letto del fiume, Jane ne approfitta e si disseta,

Continua a leggere “Il Castello di Torrechiara (II parte)”

Il Castello di Torrechiara (I parte)

Verso il castello.

oUS4Bsl

Ok, ci siamo, si comincia con il primo castello e, badate bene, non un castello qualunque, non uno dei tanti pensati e costruiti come inespugnabili fortezze, di quelli che quando te li trovi di fronte mettono un pochetto di angoscia. Questo castello nasce per proteggere e vivere un grande amore. Continua a leggere “Il Castello di Torrechiara (I parte)”