Coltellino da funghi

 

img-20170719-_wa0004

Il coltello da funghi è una delle tante specializzazioni ed adattamenti ad usi specifici che ha trasformato il coltello da migliaia di anni. Il coltello da funghi è un attrezzo versatile, con una lama in acciaio piccola e semi curva, mutuata probabilmente dalla roncoletta, ha un manico generoso prevalentemente in legno al cui termine si trova incastonata una spazzolina in crine semirigido che serve a spargere le spore che si trovano sotto il cappello dei funghi. Questo, apparentemente inutile, gesto servirà a far crescere altri funghi e, quindi, a non interrompere il ciclo di riproduzione.

img-20170719-wa0003

Sul manico è generalmente riportata una scala metrica in centimetri che consente di misurare il fungo e di evitare di raccogliere, a seconda della specie, un fungo non ancora sviluppato e quindi privo di spore. Questo piccolo coltello non può mancare a chi è appassionato di boschi. Il suo costo non è eccessivo ed è reperibile nei negozi di ferramenta a pochi euro. Chi rispetta il bosco si distingue anche in questo: un coltello da cucina ed una busta di plastica non aiutano il bosco a mantenere il suo equilibrio ma, al contrario, lo impoveriscono.

Antony

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...