Il bastone

sam_0810

Il bastone è per antonomasia il compagno per un camminatore dei boschi, se ne trovano in vendita anche in materiali non proprio “naturali”, ne ho visti alcuni in metallo e telescopici, molto validi e versatili, anche se personalmente preferisco quello in legno. possiamo realizzare personalmente i nostro bastone, arricchirlo e personalizzarlo a nostro piacere e necessità rispettando la natura del bosco.

Piante come il Nocciolo, che è un bellissimo arbusto, ci forniscono un bastone dritto, forte e robusto e se sappiamo scegliere quello da tagliare faremo anche del bene alla pianta. Anche le grosse radici di Edera possono essere utilizzate con successo con un minimo di manualità (scortecciando la radice e liberandola di quella parte fastidiosa per la mano in modo da renderla liscia) e daremo sollievo all’albero ospite liberandolo da questa pianta parassita.

sam_3410

Un bastone ben curato dura moltissimi anni e nel tempo, quando lo guarderemo a casa non potremo fare a meno di ricordare i bei momenti che abbiamo vissuto impugnandolo tra impervi sentieri e salite nel bosco.

Antony

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...